Restyling e ottimizzazione sito sulle “lanterne volanti”

Controllo dell’ottimizzazione di un sito sulle “Lanterne volanti”

Elementi analizzati sulla pagina index.html

In presenza di una pagina web sono vari i punti da controllare nell’ottica di migliorare la sua ottimizzazione per i motori ma anche e specialmente di evitare possibili penalizzazioni.

 

Premesso che

  • è sempre meglio ottimizzare prima della pubblicazione del sito
  • l’ottimizzazione della homepage è sempre legata al resto delle pagine del sito e alla sua struttura di navigazione e di distribuzione dei contenuti


Analizziamo la parte visibile

Miniatura home Lanterne volanti con elementi di ottimizzazione

  1. 5 righe formattate in grassetto, maiuscolo e col tag H1 applicato rappresentano una forzatura nell’uso del tag H1 quindi andrà diminuito questo contenuto. Inoltre al punto 7 è presente nuovamente il tag H1 quindi in fondo pagina (non ha senso un titolo H1 in fondo ad una pagina).
    Nella testata è presente un link verso il dominio, link che si ripete anche nell’immagine sottostante, all’interno del testo della pagina e nel menù a fondo pagina (linkare 4 volte la stessa risorsa equivale ad abbassare il valore di spinta di questi link)
  2. Il menù contiene 6 link alle pagine interne i testi di ancoraggio contengono in maniera eccessiva la frase “lanterne volanti” meglio usare le varianti
  3. Il testo contiene dei link ripetuti che andrebbero sostituiti con link verso parti interne (ancoraggi) delle relative pagine
  4. 20 righe di testo senza spazi sono illeggibili meglio sostituirle con titoli seguiti da un po di testo sugli argomenti che vengono trattati (la storia, gli usi e i sinonimi )
  5. Sulla destra è presente una confusione di contenuti che ne impedisce l’immediata lettura.
    – Portare in home anche i sacchetti luminosi (secondo business del sito) i video vanno inseriti uno per le lanterne e uno per i sacchetti e vanno descritti va tolto il link al canale aggiungendolo a parte magari con immagine del canale e al fine di evitare ritardi nel caricamento invece che direttamente visibili sarebbe meglio mettere il link affinche possano essere visti direttamente su Youtube
  6. Sono presenti immagini dei prodotti che sembrano ripetute rispetto a quella presenti a sx nella pagina senza che ci sia una motivazione visibile pertanto o vengono eliminate o descritte nelle loro caratteristiche
  7. Il menù in fondo pagina ha senso quando la pagina è molto lunga in questo caso rappresenta una inutile anzi dannosa ripetizione quindi va tolto
  8. Un footer ricco di frasi anche ben studiate. Ammesso che non ci siano ripetizioni con i footer delle altre pagine consente visibilità su frasi specifiche non molto competitive

 

Analiziamo il codice e la densità delle Key con SeoQuake di Firefox

Tag Title e description e analisi densita Key

  1. Il tag Title dell’Header oltre ad essere leggermente lungo presenta parole secondarie (volo in cielo) e mancano parole importanti (Offerte prezzi e vendita) quindi va riorganizzato
  2. Il tag description pur non entrando nel posizionamento è eccessivamente lungo e va semplificato togliendo ripetizioni inutili
  3. La densità delle key più importanti è eccessiva 5,4% è va possibilmente abbassata (non è necessaria un’alta densità per posizionarsi

 

Conclusione:    

Sono stati notati:

  • elementi di mancata ottimizzazione (assenza di key importanti)
  • elementi di sovra-ottimizzazione  (title lunghi H1 lunghi densità key alta)
  • carenze di usabilità ( immagini non descritte, testi troppo lunghi)
  • errato uso del Tag H1, errato uso del numero dei link che dalla pagina vanno a risorse interne
  • carenza nella strategia di Marketing (in home un solo prodotto ma in vendita 2 prodotti lanterne e sacchetti luminosi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *