Produzione Espositori per negozi: da banco e da terra, in Plexiglas, Legno, Metallo e Sistemi espositivi pubblicitari

Sistemi Espositivi PubblicitariVi presentiamo un sito realizzato in html5 con un template responsive ottimizzato per la visibilità sui dispositivi mobili su base Bootstrapt. Leggi tutto “Produzione Espositori per negozi: da banco e da terra, in Plexiglas, Legno, Metallo e Sistemi espositivi pubblicitari”

Vendita Legna da Ardere e Pellet a Perugia in Umbria

Il Focolare Vendita Legna da Ardere e Pellet in Umbria

Ancora un sito con Website X5 Professional 12 perchè facile da usare, veloce ed efficace.

Il Focolare è un’azienda che da anni si occupa di vendita di Pellet delle migliori marche certificato di abete e faggio per l’utilizzo con stufe, caminie caldaie. Leggi tutto “Vendita Legna da Ardere e Pellet a Perugia in Umbria”

Investigatore Privato Rimini Agenzia Investigativa Riccione

Investigatore Privato a Rimini e RiccioneVista la semplicità di realizzazione e i buoni risultati intermini di posizionamento ho deciso di effettuare il restyling del sito di un vecchio cliente utilizzando ancora una volta il programma Website X5 Professional 12. Leggi tutto “Investigatore Privato Rimini Agenzia Investigativa Riccione”

Realizzazione Siti Internet a Perugia e Terni in Umbria

Web Agency a Perugia Agenzia Web Terni Realizzazione Siti Internet in UmbriaQuesta volta voglio pensare a me stesso…

Sono vari anni che svolgo questo lavoro ma come dice un detto delle mie parti (sono un calzolaio che va a spasso con le scarpe bucate) non trovavo mai il tempo per promuovere la mia attività. Leggi tutto “Realizzazione Siti Internet a Perugia e Terni in Umbria”

Agriturismo a Cortona vicino Arezzo e al Lago Trasimeno

Agriturismo in Toscana a Cortona vicino al Lago Trasimeno e ArezzoQuesta volta voglio testare l’efficacia di Website x5 nella realizzazione di un sito internet multilingue.

Nella guida del programma vengono indicate varie strategie per la creazione di un sito multilingue: si va dalla pagina introduttiva con le varie bandierine ad altri sistemi che vi invito a leggere e testare.

Io ho scelto di posizionare le varie versioni in cartelle partendo cioè dall’inglese che sarà poi la lingua predefinita del sito e posizionandola nella root del dominio, mentre le altre versioni saranno installate in sottocartelle ad esempio l’italiano sarà nella cartella IT, l’olandese in quella NL e così via.

Generalmente il mio consiglio e di registrare un dominio per ogni lingua in modo da poter spingere autonomamente ogni sito con link tematici provenienti da siti e portali dei rispettivi paesi, mentre sconsiglio di utilizzare i CMS come joomla e wordpress in quanto sono abbastanza complicati da settare e per evitare problemi di contenuti duplicati.

Il sito in questione è di un cliente che dirige un Agriturismo a Cortona in provincia di Arezzo in Toscana.

La strttura è molto bella ed è stata ricavata dalla ristrutturazione di un antico convento di frati mantenendo però il gusto e lo stile tradizionale toscano.

L’agriturismo NOVOLE è composto da varie case vacanze ed appartamenti in affitto a pochi chilometri da Cortona e dal Lago Trasimeno ed è posizionato in una zona panoramica immersa nel verde dalla quale si domina su tutta la vallata.

Il casale offre camere in affitto a prezzi nella media e propone offerte last minute durante tutto il corso dell’anno.

Per maggiori informazioni Agriturismo a Cortona  Tel. 388 6081730

Accommodation Cortona Holiday Rental in Tuscany

Accommodation Cortona Rental Apartment in a Country HouseThis time I want to test the effectiveness of x5 Website in the creation of a multilingual website.

The program guide shows various strategies for creating a multilingual site, ranging from an introductory page with the various flags to other systems that I invite you to read and test.

I chose to place the different versions into folders, starting from English which will be the default language of the site and placing it in the domain root, while other versions will be installed in sub-folders (for instance the Italian version will be in the IT folder, the Dutch one in that NL and so on).

Generally my advice is to register a domain name for each language, so you can reach yourself each site through thematic links from sites and portals of their respective countries, and I do not recommend to use the CMS like joomla and wordpress as they are quite complicated to set up, and to avoid duplicate content issues.

The site in question is from a client who runs a Farm in Cortona, in the province of Arezzo Tuscany.

The structure is very beautiful and is the result of the restoration of an ancient monastery, which now maintains the taste and style of traditional Tuscany.

The farm Novole consists of several accommodation cottages and apartments for rent, a few kilometers from Cortona and Lake Trasimeno and is located in a scenic area surrounded by greenery which dominates the whole valley.

The house offers rental room, apartment, an a country house or villa in average prices and offers last minute deals throughout the year. For more informations www.novole.com or 388 6081730

Noleggio auto con Conducente a Cortona e Lago Trasimeno in Umbria

SD Autonoleggi Noleggio Auto con Conducente a Cortona e PerugiaNegli ultimi tempi mi sono dedicato alla realizzazione di siti internet utilizzando diversi cms ed in particolare Joomla e WordPress.

I cms offrono molti vantaggi come template gratuiti già pronti e plugin che svolgono innumerevoli funzioni facilitando il lavoro del webmaster, però comportano anche dei problemi molto fastidiosi come gli aggiornamenti ai quali non si può rinunciare a alle copie di backup necessarie per eventuali ripristini del sito in caso di crash dei sistemi o di hacker che ci bucano il sito.

Inoltre i siti cms possono essere pesanti da caricare influendo anche sul posizionamento del sito stesso.

Così su segnalazione di un carissimo amico e collega che da tempo mi suggeriva di procedere diversamente, ho preso in mano un utilissimo programma per realizzare siti che avevo abbandonato da tempo: Website x5 di Incomedia che nella versione 12 Professional offre varie ed utili funzioni nonchè quella Responsive per allinearsi agli ultimi standard richiesti da Google.

Sempre grazie ai consigli dell’amico ho quindi realizzato il mio primo sito con Website x5 per un piccolo Autonoleggio della mia zona il quale avendo poche pretese ed un budget limitato voleva però un prodotto che rispettasse gli standard attuali (aveva ancora un vecchio sito in flash).

Ho avuto qualche piccola difficoltà al primo approccio essendo abituato con Joomla a suddividere i contenuti nelle varie pagine e soprattutto a modificare la struttura per adeguarla alla versione responsive però poi devo dire che il programma è molto “figo” perchè permette di inserire facilmente e velocemente molte funzioni belle e utili come slideshow, galleire immagini, pulsanti sociali, ecc…

Il sito illustra i servizi dell’azienda SD Autonoleggi situata ad Umbertide in provincia di Perugia che propone il Noleggio Auto con Conducente sia in Umbria che in Toscana.

In particolare offre il servizio di transfer da e per aereoporti, stazioni e porti, servizi per matrimoni, giornate di shopping e tour enogastronomici.

L’azienda dispone di un parco auto molto variegato e può effettuare servizio di noleggio minivan, minibus e autobus con autista accompagnandovi per tragitti e mete sia in Italia che all’estero e può trasportare 4, 5, 6,7, 8, 9 passeggeri contemporaneamente.

Il servizio di noleggio con conducente, detto anche Servizi NCC sono convenienti e a prezzi più bassi rispetto a quelli di un classico taxi perchè vengono stabiliti alla partenza in base al luogo di destinazione e non sono soggetti a tassametro.

Si tratta quindi di un vero e proprio taxi privato, dove l’autista è a nostra completa disposizione e permette di viaggiare comodi, in mezzi dotati di tutti i confort e in piena sicurezza in auto perfettamente pulite.

L’autonoleggio svolge i suoi servizi in particolare

in Umbria in provincia di Perugia e Terni nelle città di Umbertide, Montone, Corciano, Lago Trasimeno, Monte Santa Maria Tiberina, Città di Castello,  Gubbio e Assisi

in Toscana in provincia di Arezzo nelle città di San Sepolcro, Cortona, Castiglion Fiorentino, Camucia, Monterchi e Anghiari.

Per informazioni:

www.sdautonoleggi.it

Cell. 340 3537901

Siti Website X5 evo8 e algoritmo Google Penguin Update penalizzazione Keyword stuffing involontaria

Perché col Penguin Update di Google è importante  passare da website x5 evo8 alla nuova versione  website x5 evo9 del proprio sito

L’allarme penalizzazione

Da Aprile osserviamo un calo degli accessi al sito www.stilnova.net con corrispondente calo del business con un picco del calo il 21 di settembre fino al 33%.

Contemporanemente osserviamo la  perdita di posizionamenti con passaggio dai primi posti sulle SERP di Google al  19esimo posto sulla frase  “porte blindate”

Posizionamento per porte blindate

Analisi SEO del sito

  • Il sito è stato realizzato con website x5 evolution versione 8
  • Ha indicizzate da Google 113 pagine
  • Il sito non ha applicate strategie di  link popularity
  • Ultimo cache 27 ottobre 2012
  • Presente su DMOZ con 2 recensioni

La coincidenza del calo avvenuto da Aprile fa pensare ad una penalizzazione dovuta al Penguin per cui inizia l’analisi  dei link esterni ed interni e del glossario del sito

Osservazioni:

    1. Il sito non ha una matrice significativa di link entranti  che possa generare la penalizzazione La maggior parte dei link porta  verso il domino con anchor text il brand “Stilnova” o il sito “www.stilnova.net”
    2. Errore nella struttura interna dei link. In tutte le pagine è presente il link verso la pagina www.stilnova.net/index.html  ma non è presente il link più importante verso www.stilnova.net  il dominio e questo in presenza di  113 pagine è grave (anche se non può essere motivo della penalizzazione
    3. Link ripetuti  in ogni pagina verso le stesse risorse. In Ogni pagina è presente nel  footer  la ripetizione del menù di primo livello (7 link doppi) che incidono sul valore dei singoli link presenti nella pagina (più link nella pagina meno valore passo col singolo link). Inoltre all’interno del testo della pagina sono presenti altri link ripetuti (anche questo non può essere motivo della penalizzazione
    4. Glossario delle pagine rovinato dal mega menu.  Usando lo strumento Seo quake con Firefox analizzo le varie pagine e scopro che in tutte le pagine (es. anche in quelle delle porte tagliafuoco) la frase “porte blindate” è quella che ha la densità maggiore, mentre per una corretta indicizzazione l’unica pagina con la frase “porte blindate” che avrebbe il diritto sarebbe “modelli-porte-blindate.html” .  Questo chiaramente per Google equivale a Keyword stuffing e potrebbe avere fatto  scattare l’algoritmo di penalizzazione. Tutti i link del menu presentano come tag Title del link (in maniera automatica)  la frase  presente nel tag description della pagina di arrivo e questo in presenza di molte pagine del sito  che parlano di porte blindate comporta la presenza della frase incriminata (a causa del menu) anche nelle pagine che parlano di altro (questo inconveniente è stato risolto nella versione 9 di Website x5)

Mega menu con problemi

Sulla pagina Home densità 1,99% “porte blindate”  + 1,99% “porta blindata”
Densità della frase porte blindate nella home page

Ma anche sulla pagina Caratteristiche porte tagliafuoco abbiamo “porte blindate” 2,13% e “Porta blindata” 1,07 Questa non è una situazione naturale  e sbilancia la pagina

Densità anomala anche nelle pagine delle porte tagliafuoco

  1. Inoltre  analizzando il codice html delle pagine è presente in TUTTE LE PAGINE DEL SITO addirittura taggata H1 e nascosta la frase incriminata
    perché ripresa in modo automatico dal testo inserito nelle impostazioni generali  sotto la voce Titolo del sito
    Bug di website x5 evolution versione 8Questo è un grave inconveniente che nella versione Website x5 evolution 9 è stato risolto in parte
    Impostazione titolo del sito che viene usta in tutte le pagine
  2. Naturalmente vengono  controllate le webmaster di google (webmaster.google.it) dove il sito è monitorato.  Si scopre che esiste un applicativo in due pagine  per visualizzare le foto (JALBUM) che si porta dietro una valanga di tag con le key  incriminate

CONCLUSIONI IL SEO PER WEBSITE X5 EVO 8 CONSIGLIA:

1)      I tag Title delle voci di menu e il testo in H1 presenti in tutte le pagine del sito si portano dietro la frase incriminata facendo scattare l’algoritmo anche perché in presenza di un album foto denso di key

2)      La terapia consiste nel ridurre  in maniera sostanziale la presenza della frase “porte blindate” in tutti i tag Description  delle pagine che la  contengono  (eventualmente usando i sinonimi “porte antieffrazione” “porte di sicurezza”). Se possibile incrementare il testo nelle altre pagine (es nella pagina delle tagliafuoco cerco di alzare la densità di questa frase” . Infine bisogna eliminare le problematiche legate alla struttura dei link e la presenza di link doppi

3)      Viene eliminato naturalmente l’applicativo per visualizzare le foto che era stato usato in maniera errata riempendolo di key nei tag.

Il restyling conservativo del sito aziendale

Quando Il restyling (ristrutturazione) del sito aziendale diventa un problema serio

A volte il restyling mal gestito di un sito aziendale può portare a perdite economiche significative.
Nel caso che ho vissuto facendo una consulenza si trattava di un sito in trust molto posizionato per tutte le parole del business del cliente. Sito che oltre a portare traffico portava 18 contatti al giorno e un numero consistente di clienti.

Il cliente mi chiama spaventato per il crollo del business iniziato col restyling. Il resoconto che presenta corrisponde ad un calo del 60% dei contatti che da 18 media giornaliera di contatti nuovi tramite email al giorno era passato a 6 contatti.
Erano passati 2 mesi e la situazione non cambiava nonostante l’agenzia seguitava ad affermare che non solo avrebbe recuperato ma avrebbe anche migliorato sia i posizionamenti che il business.

Effettuo l’analisi della ristrutturazione del sito effettuata e mi accorgo che:

Le pagine del sito nuovo sono state pubblicate e contemporaneamente sono state cancellate le vecchie pagine

Dopo un po di tempo su rimostranze del mio cliente che verificava come nelle ricerche si posizionava ancora con le pagine vecchie ma quando cliccava aveva errore 404 risorsa not found, l’agenzia ha gestito i 404 creando l’apposita pagina.

DUE ERRORI GRAVISSIMI

    1. Incredibile non avevano gestito la transizione usando i redirect 301

Il mancato uso del redirect 301 come consiglia Google ha portato ad una perdita consistente di visibilità.

  1. A questo problema va aggiunta la perdita importante di alcune frasi del glossario che nel vecchio sito portavano contatti .

In conclusione l’agenzia per risparmiare qualche ora di lavoro ha procurato un danno quantificabile in decine di migliaia di euro e questo in attesa che il sito comunque ottimizzato e posizionato recuperi le visibilità importanti per il business

E’ stato chiesto un colloquio di analisi del problema  per decidere strategie per  recuperare e accorciare questa transizione. Nel colloquio parte dei responsabili non si sono dimostrati collaborativi (negando le evidenze) il che porta come conseguenza al consiglio al cliente di procedere al recupero del danno subito.

ATTENZIONE Rinnovare o rifare completamente il sito è un’operazione molto delicata e pericolosa

PRIMA DI FARLO richiedi un’analisi strategica GRATIS e
prendi altre  informazioni sul restyling conservativo dei siti aziendali