Il restyling conservativo del sito aziendale

Quando Il restyling (ristrutturazione) del sito aziendale diventa un problema serio

A volte il restyling mal gestito di un sito aziendale può portare a perdite economiche significative.
Nel caso che ho vissuto facendo una consulenza si trattava di un sito in trust molto posizionato per tutte le parole del business del cliente. Sito che oltre a portare traffico portava 18 contatti al giorno e un numero consistente di clienti.

Il cliente mi chiama spaventato per il crollo del business iniziato col restyling. Il resoconto che presenta corrisponde ad un calo del 60% dei contatti che da 18 media giornaliera di contatti nuovi tramite email al giorno era passato a 6 contatti.
Erano passati 2 mesi e la situazione non cambiava nonostante l’agenzia seguitava ad affermare che non solo avrebbe recuperato ma avrebbe anche migliorato sia i posizionamenti che il business.

Effettuo l’analisi della ristrutturazione del sito effettuata e mi accorgo che:

Le pagine del sito nuovo sono state pubblicate e contemporaneamente sono state cancellate le vecchie pagine

Dopo un po di tempo su rimostranze del mio cliente che verificava come nelle ricerche si posizionava ancora con le pagine vecchie ma quando cliccava aveva errore 404 risorsa not found, l’agenzia ha gestito i 404 creando l’apposita pagina.

DUE ERRORI GRAVISSIMI

    1. Incredibile non avevano gestito la transizione usando i redirect 301

Il mancato uso del redirect 301 come consiglia Google ha portato ad una perdita consistente di visibilità.

  1. A questo problema va aggiunta la perdita importante di alcune frasi del glossario che nel vecchio sito portavano contatti .

In conclusione l’agenzia per risparmiare qualche ora di lavoro ha procurato un danno quantificabile in decine di migliaia di euro e questo in attesa che il sito comunque ottimizzato e posizionato recuperi le visibilità importanti per il business

E’ stato chiesto un colloquio di analisi del problema  per decidere strategie per  recuperare e accorciare questa transizione. Nel colloquio parte dei responsabili non si sono dimostrati collaborativi (negando le evidenze) il che porta come conseguenza al consiglio al cliente di procedere al recupero del danno subito.

ATTENZIONE Rinnovare o rifare completamente il sito è un’operazione molto delicata e pericolosa

PRIMA DI FARLO richiedi un’analisi strategica GRATIS e
prendi altre  informazioni sul restyling conservativo dei siti aziendali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *