Difendersi dai Call Center dal Telemarketing e dalle Telefonate commerciali su fisso e cellulare

Raccolta di strategie di difesa usate da me o da amici di mia conoscenza  contro il Telemarketing (Gas energia elettrica telefonia fissa e mobile e aziende commerciali private televoto e raccolta fondi).

Come difendersi dai Call Center che chiamano su Telefoni fissi

Disabilitare i numeri pericolosi efficacia 10/10

Chiedere di disabilitare chiamando per  Telecom il 191, i numeri con certi prefissi (se non vi interessano). Per gli altri gestori guardare in bolletta il numero da chiamare
prefisso 899 servizi al pubblico o di intrattenimento a pagamento
pefissi 895 servizi in sovrapprezzo di informazione e consulenza
prefissi 894 servizi di chiamate per televoto e raccolta fondi

Bolletta Telecom con numeri disabilitati

Iscriversi al “Registro Pubblico delle Opposizioni” efficacia 5/10

  1)  Controlla se sei iscritto al “Registro Pubblico delle Opposizioni” telefona col telefono che vuoi controllare al numero 800 265 265    e in automatico ti viene detto se sei iscritto da quando e il codice utenza e se non lo sei puoi farlo direttamente

 2)   Iscriversi al “Registro Pubblico delle Opposizioni” un servizio  patrocinato dal Ministero gratuito che genera elenchi di utenti che hanno manifestato la loro volontà di non essere contattati per telefono

http://www.registrodelleopposizioni.it/  5 modalità di iscrizione solo 2 sono  utili
– Riempire il Modulo online  https://abbonati.registrodelleopposizioni.it/abbonati.jk/#new
– Chiamare il Numero verde  800 265 265 
Dati necessari per l’iscrizione
Utenza telefonica (Numero del telefono)
Nome e cognome (intestatario)
Data e luogo di nascita
Codice fiscale o partita iva se telefono professionale
Email   (Facoltativa)
Questa procedura si basa sul fatto che i Gestori dei Call Center dovrebbero aggiornare i loro elenchi  facendoli controllare. Essendo una operazione  costosa  da fare ogni 15 gg (9.200 € per controllare 1.000.000 di utenze telefoniche)  gli elenchi non vengono aggiornati.  Quindi l’iscrizione  non vi mette al riparo completamente,   nel qual caso usare anche altre strategie di difesa

Se non basta usare la fantasia per non essere disturbati dai Call Center Invadenti

1)        1)  Situazione messaggio automatico.  Il messaggio proviene da un registratore e generalmente alla fine invita “se vuoi riascoltare premi il tasto …”. In questo caso bisogna avere un po di pazienza ma l’effetto di difesa è sicuro.
Non interrompere la comunicazione, aspettare la fine del messaggio e premere il tasto di ripetizione per  il maggior numero possibile di volte. Una volta ho lasciato il telefono in viva voce, e mentre facevo i miei lavori, ho tenuto la comunicazione per un’ora (NON MI HANNO PIU CHIAMATO). Non vi dico di farlo per un’ora ma più che potete.

     efficacia 10/10

 

2)     2)  Situazione operatore umano 1 morbida.  “Questo numero è iscritto al “Registro Pubblico delle Opposizioni” quindi non deve telefonare e deve aggiornare i suoi elenchi

3)      3)     Situazione operatore umano 2 morbida.  “Mi dispiace sono (la governate, la badante, la donna delle pulizie, il badante ….)  i padroni sono assenti ma so di certo che non sono interessati  quindi non telefoni ulteriormente

4)     4)  Situazione operatore umano 3 poco morbida. “Un attimo per  favore che accendo il registratore” Generalmente questo porta alla interruzione della conversazione.  Attendere un attimo e se non ha interrotto la comunicazione  potete proseguire con la strategia 5 o con la strategia 6

    efficacia 6/10

5)      5)  Situazione operatore umano 4 meno morbida

C       chiedere con gentilezza:
–  Nome e cognome operatore al telefono e numero
-Da quale Call Center telefona  e dove si trova di preciso (località)
– Cliente per il quale viene fatta la telefonata e servizio ( es. Telecom servizio rientri)
A questo punto comunicare che siamo iscritti nel “Registro Pubblico delle Opposizioni” e che non devono telefonare a norma del Decreto del Presidente della Repubblica n. 178, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 256 del 2 novembre 2010, e della legge sulla Privacy  D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196,.
efficacia 8/10

6)        6)  Situazione operatore umano 5 la più dura

  1. “Un attimo per  favore che accendo il registratore”
  2. Chiedere con gentilezza: dati operatore, dati Call Center, dati del gestore o del cliente per il quale viene fatta la telefonata, segnarsi data e ora della telefonata
  3. Precisare l’iscrizione al Registro Pubblico delle Opposizioni
  4. Minacciare segnalazione A seconda della durezza che volete dare potete anche minacciare una segnalazione agli organi competenti (Garante per  la protezione dei dati personali   http://www.garanteprivacy.it/ ,     al Registro opposizioni. Alle minacce far seguire la segnalazione.

efficacia 9/10  

7)        7)     Infine appena si qualificano mettere giù il telefono

8)    8)  Risparmiare staccando la telefonia fissa e difendendosi sulla mobile

 

Telefoni cellulari difesa sicura dalle telefonate commerciali

Memorizzare il numero nella blacklist tramite una delle app dell’App store es Calls Blacklist

Risorsa sulle blacklist                    http://aranzulla.tecnologia.virgilio.it/bloccare-numero-android-38199.html
Risorsa sulle telefonate mute      http://davidecasati.altervista.org/2013/11/perche-da-qualche-mese-ricevi-telefonate-mute/

efficacia 10/10

Scoprire e combattere lo Spam su Referrer

Come scorprire lo spam su referrer “A caccia di spammatori”

  1. analizza le tue statistiche alla scoperta di referrer strani e accessi al sito ingiustificati
    Due esempi a distanza di 2 giorni. E’ evidente che kazak ha fatto 100 accessi in 2 giorni sta spammando e trattandosi di un sito di musica con addirittura un bel virus va assolutamente eliminato. Sono 100  visite che vengono da un illustre sconosciuto che non è un motore di ricerca e non avrebbe motivo di arrivare nel mio sito.Il secondo sito in esame è exalead.com che al suo interno ha anche un motore di ricerca ma viene comunque un piccolo soppetto di spam su referrer  che andrebbe approfondito
    Uno spammatore molto aggressivo sulle statistiche di webalizer
    Statistiche webalizer con uno spammatore
  2. vado a cercare i compagni di IP  dello spammatore su http://www.yougetsignal.com/tools/web-sites-on-web-server/   per controllare se devo bannare l’intero IP perche pieno di siti SPAM o il solo dominio

  3. vado sulla ricerca di google e digito link:www.IllustreSconosciuto.com 
    Imposto nelle preferenze della ricerca di google di vedere 100 risultati per pagina per comodità
    Cerco nella pagina la voce “usage” che identifica spesso pagine di statistiche.
    Per impostare la ricerca su IE  (CTRL+F)analisi link dello spammatorePer il sito exalead.com Nei primi 500 link considerati da Google
    scopro ben 25 provenienti da statistiche Oltre ad altri su blog ecc.

    Cerca anche il nome del tuo dominio per avere la verifica che si tratti di uno spammatore. Nel mio caso trattandosi di statistiche degli ultimi 8 giorni evidente webalizer non le ha pubblicate quindi compariro fra piu di un mese

    Questa ricerca fatta sul sito kazak.ca  porta a zero link
    considerati da google (sintomo che il sito è penalizzato)

  4. se il nostro sito è ospitato su hosting linux non ci  rimane altro che aggiungerlo nel file .htaccess per fare in modo di non avere piu false visite da quel sito, risparmiando banda per accessi piu interessati.
    Nel blocco di esclusione escludo interi IP pieni di siti spam e anche singoli domini